09 mar 2013

MILAZZO: Esasperato spara al figlio e lo ferisce

Dopo l'ennesima lite nella rivendita all'ingrosso di bibite, nel popoloso quartiere del Ciantro a Milazzo, stamane, L. C., 65 anni, ha preso nel cassetto della scrivania la sua pistola calibro 6,35, regolarmente detenuta e ha sparato al figlio trentenne, colpendolo due volte. Il giovane è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Milazzo ed è in pericolo di vita.
Dopo l'arrivo al pronto soccorso del trentenne, i medici hanno subito informato i carabinieri della compagnia mamertina che sono andati ad arrestare il padre, all'interno della rivendita.(ANSA)(GDS)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS