01 nov 2012

Ponte Stretto: altri 2 anni di verifiche

Il Consiglio dei ministri ha prorogato di circa 2 anni i termini per l'approvazione del progetto definitivo del Ponte sullo Stretto peri verificarne la fattibilita' tecnica e la sussistenza delle effettive condizioni di bancabilita'.
Se non si trovasse una soluzione, informa Palazzo Chigi, scattera' la revoca dei contratti in corso tra la concessionaria Stretto di Messina spa e il contraente generale, con il pagamento delle sole spese effettuate e con una maggiorazione limitata al 10%. (ANSA)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS