15 giu 2013

Tortorici: Rubate oltre due tonnellate di provole da un caseificio

Nei mesi scorsi i ladri avevano tentato di forzare la porta d'ingresso del caseificio, ma il proprietario si è accorto in tempo ed il suo arrivo sul posto aveva messo in fuga i ladri. Stavolta, invece, il colpo è andato a segno e di un caseificio sito in contrada Rinazzo del Comune di Tortorici, sono stati asportati circa due tonnellate e mezzo di formaggi, in gran parte le tipiche provole dei Nebrodi.
Il furto è avvenuto di notte, mentre il titolare si trovava a Floresta per festeggiare i risultati delle ultime elezioni Amministrative. Il caseificio è dotato di antifurto e sul telefonino del proprietario è giunto l'allarme al cellulare che era in corso un furto. Si è immediatamente recato sul posto, ma i ladri sono stati velocissimi ed il titolare giunto sul posto ha appurato che il deposito era stato quasi completamente svuotato. Sul posto sono accorsi gli agenti della Polizia di Stato di Tortorici che hanno quantificato l'entità del furto consistente in due tonnellate e mezzo di formaggi di vario genere ed attrezzature per mungere gli animali, per un valore totale di circa 35 mila euro. I poliziotti stanno seguendo delle piste che potrebbero portare alla cattura dei malfattori. (infomessina)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS