03 giu 2013

Spara e ferisce due vicini a Messina

La polizia ha arrestato a Messina un uomo di 48 anni, G.T., per tentativo di omicidio. L'uomo al culmine di una lite condominiale, nel rione di Sant'Elena, ieri ha sparato contro due vicini di casa padre e figlia, di 55 e 24 anni, ferendoli alle braccia e alla gambe.
Trasportati in ospedale i due feriti sono stati giudicati guaribili in 20 giorni. (ANSA)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS