01 giu 2013

Messina: Dal ministero dell'Interno in arrivo 14 milioni, serviranno per ripianare i debiti

Il ministero dell'Interno ha comunicato al Comune di Messina il trasferimento in acconto sul piano di riequilibrio decennale, di 14 milioni di euro come anticipazione del fondo di rotazione. Questa somma servirà per cercare di ripianare i debiti, ma potrebbe comunque non bastare per evitare il default.
I revisori dei conti hanno risposto al commissario straordinario Luigi Croce che in tempi brevi non riusciranno a produrre la relazione richiesta, ma solo una nota che riassumerà solo una parte dei debiti del Comune. (la sicilia)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS