01 giu 2013

1° Week-end di Giugno 2013: Servizi straordinari della Polizia Stradale

In occasione delle prossime festività, l’1- 2 – 3 giugno, sono stati potenziati al massimo i servizi di vigilanza stradale a cura della Sezione Polizia Stradale di Messina sulle Autostrade A/18 e A/20, nonché su tutte le strade Statali e Provinciali di Messina con un impiego di circa n.63 pattuglie.

Infatti, in relazione al consistente incremento del traffico veicolare, in particolare verso le località di interesse paesaggistico e turistico, si rende indispensabile un impiego straordinario di personale della specialità e di mezzi disponibili.
L’attività delle pattuglie sarà, come di consueto, volta ad apprestare ed assicurare una più efficace e premurosa assistenza agli utenti comunque in difficoltà.
Ininterrotto sarà il collegamento radio tra la Sala Operativa e le pattuglie per far fronte alle eventuali richieste di soccorsi sanitari e meccanici che si dovessero rendere necessari in caso di incidenti stradali.
Verranno impiegate massicciamente tutte le apparecchiature speciali quali AUTOVELOX, TELELASER, ETILOMETRO., al fine di reprimere le infrazioni alle norme di comportamento, che come è noto assumono un più alto grado di pericolosità.
Saranno, inoltre, attuati articolati servizi notturni con l’impiego di ETILOMETRO in prossimità dei locali notturni e delle discoteche.
Nel rinnovare l’invito alla prudenza nei confronti dell’utenza, si forniscono anche alcuni suggerimenti per porre in essere una condotta di guida più ordinata e sicura:
Prima di mettersi alla guida controllare l’efficienza e  funzionalità del veicolo in tutti i suoi organi;
Non affrontare il viaggio subito dopo aver pranzato o cenato e comunque in condizioni di stress e stanchezza;
Evitare di sovraccaricare l’autovettura con pacchi ingombranti, tavolini e quant’altro di grosso volume e peso;
Osservare rigorosamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede;
Assicurare tutti coloro che viaggiano a bordo di autovettura con le cinture di sicurezza, e se bambini sugli appositi seggiolini e/o sedili di sicurezza omologati;
Indossare sempre il casco protettivo per chi si pone alla guida di motoveicoli e ciclomotore il cui uso ormai è rigorosamente obbligatorio per tutti compresi  gli eventuali passeggeri;
Azionare sempre tempestivamente l’indicatore direzionale prima di effettuare un sorpasso o una manovra di svolta;
Rispettare i limiti di velocità, che in ogni caso va adeguata alle contingenti condizioni della strada e del traffico;
Per chi viaggia in autostrada:                                                                                 1) non occupare, se non nei casi di assoluta necessità, le corsie di  emergenza;  2) tenere   pronta  la   somma   di  denaro   esattamente    corrispondente   al  costo  del  pedaggio  Autostradale,  al  fine  di  ridurre i tempi di attesa ai Caselli;
Richiedere informazioni sulle condizioni della viabilità telefonando anche al nr. 090/6402811 (sala operativa Polstrada di Messina) o al nr. 095/547212 (sala operativa Polstrada Catania) ovvero al nr. 1518 ( centrale operativa CCSS viaggiare informati).
Si coglie l’occasione per ricordare agli automobilisti che è prevista la sospensione o il ritiro della patente di guida nei casi di circolazione sulle corsie di emergenza o di inversione di marcia in autostrada o sulle strade extraurbane principali, in caso di velocità eccessiva, di inosservanza della distanza di sicurezza con collisioni e/o lesioni gravi alle persone ovvero nel caso di reiterate violazioni di obblighi relativi al sorpasso ed alla precedenza.
Si rammenta che nel calendario per le limitazioni alla circolazione per l’anno 2013, è previsto il divieto di circolazione dei mezzi pesanti come di seguito specificato:
·         Domenica                                2 giugno           dalle ore 07.00 alle ore 24.00. (PS)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS