02 mag 2013

Gas: consegnati i lavori per l’allaccio al metanodotto

Le Amministrazioni Comunali di Capo d’Orlando, Caprileone e Torrenova, già dal mese di gennaio 2013, sono al lavoro per cercare una concreta risoluzione del caro bollette relativo alla distribuzione del gas naturale. Infatti, i Sindaci Castrovinci, Grasso e Sindoni, richiamata la normativa nazionale e regionale che disciplina il settore e che, ad oggi, è culminata con la determinazione degli ambiti territoriali entro i quali dovranno essere indette le gare di appalto per l’aggiudicazione del servizio,
avevano chiesto all’attuale gestore del servizio, che, nelle more della definizione di tali procedure, si impegnasse ad assicurare all’utenza un significativo risparmio e un’effettiva concorrenza con altre imprese operanti nel settore della distribuzione del gas. Il primo risultato ottenuto è la consegna dei lavori, sottoscritta il 24 aprile, per la realizzazione della rete di adduzione diretta e trasporto del gas dal “feeder”, sito nel comune di San Salvatore di Fitalia. Lavori, realizzati a cura e spese del gestore attuale che dovranno essere completati entro dicembre. Attualmente l’approvvigionamento del combustibile, da parte del gestore avviene tramite camion cisterna, presso la cabina di Furnari, poiché l’impianto di distribuzione che serve i tre Comuni non è collegato direttamente alla rete di trasporto nazionale. L’allaccio determinerà un significativo risparmio per l’utenza, col totale azzeramento del costo del trasporto del gas che è attualmente pari a ben € 0,35 per m³. Ciò garantirà anche un’effettiva concorrenza sul mercato con le altre imprese del settore per le quali, finora, il doversi fare carico anche del costo di trasporto del gas, rappresenta un disincentivo all’acquisizione di clientela. (comune)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS