02 apr 2013

Crisi: albergatore delle Eolie si uccide

Uno dei piu' noti operatori turistici delle Eolie, E.B., 61 anni, si e' ucciso questa mattina a Lipari con un colpo di pistola nel suo albergo, l'hotel Oriente. Secondo una prima ricostruzione il suicidio sarebbe legato a difficolta' economiche in cui versava l'imprenditore per la crisi dilagante del settore.
Proprio ieri avevano annunciato la chiusura altri due alberghi ''storici'' dell'arcipelago, Le Sables noires e l'Eolian hotel, a Vulcano. (ANSA)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS