08 mar 2013

ROCCALUMERA: Rischiano di morire salvati dai carabinieri

I carabinieri hanno salvato all'interno di una abitazione a Roccalumera (Me) un uomo di 39 anni ed il padre pensionato di 73 anni, che stavano per morire soffocati a cusa di un incendio che si è sviluppato ieri nella loro abitazione. I carabinieri con una scala sono saliti dal balcone dell'abitazione e hanno salvato padre e figlio.
Soccorsa anche una donna di 89 anni, con problemi di deambulazione, che risiedeva al piano sottostante interessato dall'incendio. Dopo aver recuperato degli estintori, i militari hanno spento le fiamme aiutati anche dai vigili del fuoco. L'incendio si sarebbe propagato a causa del malfunzionamento della canna fumaria di un camino posto a piano terra dell'edificio.(ANSA)(GDS)

Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS