06 mar 2013

Conferenze internazionali a Monforte San Giorgio‏


Sarà inaugurata a Monforte San Giorgio il 7 marzo 2013 alle 17, nell’aula consiliare del comune, la seconda sessione del progetto ASEW II, “A Network for Abilities and Skills of the European Women”, dedicato a Donne e Politiche di pari Opportunità, che si terrà in Sicilia dal 7 al 10 marzo 2013. Il progetto afferente il programma comunitario Europa per i Cittadini, nell’ambito dell’azione 1.2 - Collaborazione tematica in rete tra città gemellate è stato promosso, per l’Italia, dal comune di Monforte San Giorgio in partnership con l’Unione dei Comuni Valle del Tirreno, Spagna, Francia, Bulgaria, Portogallo, Lettonia ed Olanda. 

La seconda sessione del progetto ASEW II, che segue quella tenutasi in Bulgaria lo scorso ottobre, sarà caratterizzata da tre conferenze.
A quella in programma  a Monforte San Giorgio seguirà un convegno presso l’aula consiliare del comune di Torregrotta giorno 8 marzo alle ore 9,30 e quella presso il Royal Palace Hotel di Messina giorno 9 marzo a partire dalle ore 9.
Il 7 marzo saranno approfondite le tematiche legate alle “Pari opportunità, Istituzioni Politiche e Amministrazioni Pubbliche”.
Giorno 8 marzo saranno  analizzate: “La legge europea e il principio delle pari opportunità - Carta europea delle donne - La presenza femminile nel mondo Imprenditoriale”. La giornata si concluderà con la cerimonia di gemellaggio e la firma del Patto di Fratellanza con i nuovi partner.
Il 9 marzo saranno sviluppati i temi: “Le istituzioni europee e le pari opportunità - Strategia europea per la parità tra donne e uomini (2010-2015) - Europa 2020 e l'occupazione Femminile Focus sui programmi europei per le pari opportunità: Progress, Daphne III”.
Il Comune di Monforte San Giorgio sarà sede di una rete tematica tra città gemellate basata sulla collaborazione di nove enti locali europei: Monforte del Cid (Spagna); Montfort sur Risle (Francia); l’Associazione regionale di Municipalità - RAM - Central Stara Planina (Bulgaria); Dundaga municipality (Lettonia); Montfoort Municipality (Olanda); Monforte Municipality (Portogallo); Unione dei Comuni Valle del Tirreno (Italia) e la Diputación de Alicante (Spagna).
A livello nazionale il Comune ha già creato insieme ad altre 13 municipalità italiane un’associazione che riunisce S. Giorgio e i suoi Comuni, che periodicamente organizza incontri e progetti. Negli ultimi anni sono stati intensi i rapporti con i monfortesi emigrati nel resto del mondo, da evidenziare gli incontri in Venezuela, Canada, USA e Svizzera, dai quali sono nate interessanti iniziative.
Entusiasta il sindaco Nino Romanzo che scommette sull’Europa del dialogo e della cooperazione e che intende promuovere nuove economie etiche fondate sui principi comunitari e su politiche di confronto in partnership con gli altri paesi, che intende mettere a dimora nel terreno dell’UE il germoglio della collaborazione tra i popoli per trasferirlo alle generazioni future.
Il progetto è rivolto ad amministrazioni, esperti, rappresentanti del mondo sociale e pubblico, giovani e cittadini di tutte le fasce di età che intendano partecipare attivamente allo sviluppo di un dialogo costruttivo sul tema delle politiche di parità uomo-donna, creando e animando dibattiti aperti e discussioni. Si tratta di una opportunità di confronto e di scambi dal quale potrebbero derivare nuove prospettive e strategie economiche per i paesi partner, grazie all’intervento di soggetti quali InfoCert di Roma, Confindustria Messina, società consortile Ecosviluppo 2000, Università di Messina, scuole del comprensorio tirrenico, imprese locali, istituzioni finanziarie, bancarie e politiche.   

L'obiettivo del progetto ASEW è quello di incoraggiare i cittadini a dare un contributo attivo all’integrazione europea e a sviluppare il dialogo interculturale e la comprensione attraverso il rafforzamento di valori fondamentali come i diritti umani e la lotta contro la discriminazione basata sul sesso e di contribuire a sviluppare la cooperazione europea, attraverso lo scambio di esperienze e di buone prassi.

La rete europea consentirà di trovare, nel dibattito, temi comuni allo scopo di influenzare dal basso l'agenda europea, partecipando più da vicino al processo di definizione delle politiche, per promuovere dibattiti approfonditi e scambi di buone prassi fra gli attori delle realtà locali. Il Progetto permetterà di sviluppare una collaborazione ad ampio respiro europeo.

Di seguito il programma delle giornate:

Giovedì 7 marzo 2013 
Mattina/Primo Pomeriggio: arrivo in Monforte San Giorgio delle delegazioni Bulgara, Olandese, Lettone, Spagnola, Portoghese e Francese 

1° Giorno conferenze 
– dalle 17.00 alle 20.30 Presso Aula consiliare Monforte San Giorgio
2^ Conferenza / 1^ Sessione 

17.00/20.30 Tavola Rotonda: sessione dedicata a Donne e politiche di Parità. Temi da discutere: La parità tra donne e uomini, che rappresenta un diritto fondamentale, un valore comune e una condizione necessaria per il raggiungimento degli obiettivi di crescita, occupazione e coesione sociale. Le donne e la rappresentanza nelle Istituzioni politiche. La presenza e la partecipazione femminile nelle amministrazioni pubbliche. Il valore e il ruolo per lo sviluppo delle politiche pubbliche del gender auditing. 

Pari opportunità, Istituzioni Politiche e Amministrazioni Pubbliche

17.00: Registrazione dei partecipanti. WELCOME CEREMONY alla Presenza delle 9 Delegazioni.
17.30: Apertura della 2^ Conferenza in Monforte San Giorgio - Italia
Tino Celisi - esperto in Fondi Europei e Project Manager ASEW 
Saluti Istituzionali da parte di Nino Romanzo – sindaco di Monforte San Giorgio 
Erica Polito - assessore alle Pari Opportunità del Comune di Monforte San Giorgio 
Moderatore: Mariella Di Giovanni – giornalista e comunicatore europeo (Italia) 
18.00: Relatori:
Maria Antonella Cocchiara – Professoressa in Storia delle Istituzioni Politiche - Università di Messina – Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni - Italia
María Soledad Campos Díez – docente in Storia del Diritto – Università Castilla La Mancha – Facoltà di Diritto e Scienze Sociali (UCLM) – Spagna – La Legge di Parità tra Uomini e Donne nella Pubblica Amministrazione Spagnola
Jean Luc Barre – sindaco di Montfort sur Risle Francia
James White Castle – avvocato e capo di Gabinetto del sindaco di Figueira da Foz - Portogallo
Kameliya Vasileva - segretaria, Comune di Lukovit - Bulgaria
Harm Baakman - esperto in Imprenditoria Internazionale – Olanda
Elita Kresse - responsabile su Politiche Europee – Associazione Lettone di Amministrazione Locale e Regionale - Lettonia
Rosanna Fichera - sindaco di Sant’Alessio Siculo - Italia 
20.00: Question time / Dibattito Pubblico, domande inerenti i temi trattati
20.30: Conclusioni della Sessione dei Lavori 

Venerdì 8 marzo 2013 
- Mattina 
2° Giorno Conferenze 
– dalle 09.00 alle 12.30 presso Aula Consiliare Comune Torregrotta
2^ Conferenza / 2^ Sessione 

09.00: Registrazione dei Partecipanti
09.30: Apertura della Conferenza 

09.30/12.30 Tavola Rotonda: sessione dedicata a Donne e politiche di Parità. Temi da discutere: Temi sociali in cui sono presenti le priorità dell'agenda politica della Commissione europea, al fine di offrire l'opportunità di diffondere la politica dell'Unione Europea, per tracciare una struttura europea a sostegno di azioni comuni, per facilitare la collaborazione, avviare discussioni sul ruolo delle donne nella la sfera sociale e l'importanza dell’Educazione nell’ambito familiare.
La Carta delle donne, un documento con il quale la Comunità Europea rafforza il suo impegno a favore della parità fra uomini e donne, non solo in ambito retributivo ma la concreta volontà di rendere la parità tra uomini e donne una realtà nell'Ue entro i prossimi cinque anni.
La figura e il ruolo che riveste la Donna nel Mondo Imprenditoriale Europeo

Le Legislazioni Europee e il Principio di Pari Opportunità - European Women’s Charter
La presenza femminile nel mondo Imprenditoriale

Saluti Istituzionali da parte di Antonino Caselli – sindaco di Torregrotta
Moderatore: Mariella Di Giovanni – giornalista e comunicatore europeo (Italia)
09,30: Relatori:
Gilles Riault – sindaco di Bonneville Francia
Pinella Calcagno – manager Calcagno Moda Italia
Fernando Cardoso – avvocato - Portogallo
Donka Mihaylova - sindaco del Comune di Troyan - Bulgaria 
Laurens van Mourik (MSc, MA) – esperto in Comunicazione Interculturale – Olanda

Coffee Break

Silvija Šimfa - responsabile Salute e Servizi Sociali – Associazione Lettone di Amministrazione Locale e Regionale - Lettonia
Eduardo Mirambell Crespo – L’inclusione delle Donne fra Storia e Tradizione - Spagna
Carmelo Battaglia - direttore InfoCert Roma Italia 
Ivo Blandina – Presidente Confindustria Messina – Italia
12.00: Conclusioni della Sessione dei Lavori 

Cerimonia di Gemellaggio – Firma del Patto di Fratellanza 
Discorsi (sindaci o loro delegati):
- Nino Romanzo – sindaco di Monforte San Giorgio (Italia) 
- Mincho Kazandzhiev – presidente del Regional Association Central Stara Planina – RAM (Bulgaria) 
- Jean-Luc Barre – sindaco di Montfort sur Risle (Francia)
- Antonia Cervera Carrasco – sindaco di Monforte del Cid (Spagna) 
- Elita Kresse – responsabile su Politiche Europee – Associazione Lettone di Amministrazione Locale e Regionale - Lettonia
- Jansen Bert (or delegate) - mayor of Comune di Montfoort (Olanda)
- Joao Ataide – sindaco del Comune di Figueira da Foz (Portogallo)
- Salvatore Campagna – presidente dell’Unione dei Comuni Valle del Tirreno (Italia)
- Luisa Pastor Lillo (or delegate) - president of the Diputation di Alicante (Spagna)

Sabato 9 marzo 2013 
3° Giorno di conferenze 
– dalle 9.00 alle 12.30 
2^ Conferenza / 3^ Sessione – presso NH Royal Palace Hotel, Messina 
08.30: Registrazione dei partecipanti
09.00: Apertura della Conferenza

Sessione: Le Istituzioni Europee e le Pari Opportunità
Strategie Europee per l’uguaglianza tra Donne e Uomini (2010-2015)
Europa 2020 e Occupazione Femminile

Focus su Programmi Europei per le Pari Opportunità: Progress, Daphne III

09.00/12.30 Temi da discutere: l'apprendimento delle diverse opportunità provenienti dai Fondi Europei nell’ambito della parità di genere, per dare un contributo concreto alle politiche di conciliazione al fine di intraprendere azioni congiunte per produrre effetti positivi. Focus su:
- Programmi Europei per le Pari Opportunità: Progress, Daphne III. 
- Strategie Europee per l’uguaglianza tra Donne e Uomini (2010-2015)
- Europa 2020 e Occupazione Femminile
Moderatore: Mariella Di Giovanni – giornalista e comunicatore europeo (Italia)
09.00: Relatori:
Rita Sassu - Ministero per i Beni e le Attività culturali, Expert ECP - Europe for Citizens Point Italy – Programma Europa per i Cittadini
Beatrice Briguglio - esperta in Fondi Europei e Project Manager ASEW - Italia - Focus su Programmi Europei per le Pari Opportunità: Progress, Daphne III

Alain Dupuy – presidente Associazione Normanna - Francia
James White Castle - avvocato e capo di Gabinetto del sindaco di Figueira da Foz - Portogallo
Sevdalina Nenkova - esperta Senior in Progettazione e Sviluppo Economico , Comune di Gabrovo - Bulgaria 
Auke Bosma – Olanda

Coffee Break

Svetlana Feoktistova - consigliere del Comune di Priekuļi - Lettonia
Pascual Francisco Serrano Sirvent - L’importanza della Donna nel Mondo Rurale - Spagna
Giovanni Moschella - docente Istituzioni di Diritto Pubblico Università di Messina – Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni
On. Nanni Ricevuto - presidente Provincia regionale di Messina - Italia
Conclusioni della Sessione dei Lavori a cura di Carmelo Lo Monte – onorevole Camera dei Deputati Parlamento Italiano

Linee strategiche del Network Tematico, Presentazione dei Workshop Implementati e dei progetti comuni futuri. 

Conclusioni della Sessione Giornaliera e della 2^ Sessione di Conferenze.

Domenica 10 marzo 2013 
4° Giorno 
- Mattina
Partenze e ritorno a casa dei delegati stranieri
Arrivederci in Francia dal 07 al 10 Maggio 2013 – Prossimo Meeting ASEW 

(MDG)



Notizie dalla Sicilia

ARCHIVIO NEWS